la staffetta della vita uau magazine
Cultura

Amaro San Jacopo sarà venduto in tutta Italia

avatar
Scritto da Irene Pagnini

È passata una manciata di settimane dalla presentazione nello storico Caffè Valiani in centro a Pistoia e adesso l’amaro “Jacobeo” AMARO SAN JACOPO, riproposto da Francesco Innocenti (per gli amici Cecco del Garga), è pronto per aggiungersi alla lista di tipicità pistoiesi in commercio fuori dai confini toscani. L’amaro pistoiese verrà distribuito in tutta Italia da Proposta Vini che ha presentato il suo catalogo Sabato 22 Gennaio a Parma.

francesco innocenti

Lo storico “amaro digestivo”, Amaro San Jacopo, in commercio fino agli anni ’80, era stato ideato dal rappresentante di vini e liquori pistoiese Renato Bartolini. Nel 1981, con la sua morte, la produzione si interruppe fino allo scorso Dicembre, quando Francesco Innocenti, grazie ai legami parentali con Bartolini, è tornato sulle tracce dell’antica ricetta e ha deciso di recuperare tutte le spezie necessarie per restituire nuova vita insieme ad un’etichetta e ad una bottiglia totalmente rinnovate. Il nome, invece, è rimasto lo stesso ed è quello del patrono della città, per l’appunto “San Jacopo”.

Abbiamo intervistato “Cecco” (Francesco Innocenti) proprio a ridosso della presentazione del liquore.

Per chi volesse leggere l’intervista di seguito il link:

Sending
User Review
0 (0 votes)