la staffetta della vita uau magazine
Cultura

L’estate del Table Tennis X all’insegna del Summer Tour e delle Ping Pong Fest

geolab-ping-pong-tour
avatar
Scritto da Irene Pagnini

La prima parte, riservata al circuito di tornei TTX Cup, è andata in archivio e la lunga stagione del Table Tennis X è pronta a proseguire nell’ambito del calendario del “TTX Ping Pong Tour 2022”, il progetto promosso dalla Federazione Italiana Tennistavolo, con la collaborazione del Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri e il patrocinio del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, di Sport e Salute S.p.A, del Comitato Italiano Paralimpico, dell’Istituto per il Credito Sportivo e della Fondazione Sport City. I media partner sono Tuttosport eil Corriere dello Sport.

Il TTX, come ormai noto, è una disciplina praticata utilizzando racchette in legno, senza coperture in gomma, e palline più grandi e pesanti rispetto a quelle consuete del tennistavolo. Le capacità tecniche assumono, dunque, una rilevanza minore. Le partite si disputano sulla distanza dei due set su tre e un’altra novità significativa è che ognuno è a tempo e non termina, come avviene abitualmente, agli 11 punti, ma allo scoccare dei due minuti.

ping pong tour

Gli eventi rientreranno all’interno del TTX Ping Pong Summer Tour e del TTX Ping Pong Fest, per i quali la FITeT riceverà il supporto del nuovo partner GeoLAB, un progetto della Fidal, co-finanziato dalla Commissione Europea, che, attraverso la sua piattaforma, punta a formare la nuova figura professionale dello Street Coach, dotato di competenze tecnico-sportive e socio-psicologiche, per affiancare i giovani a richio isolamento e coinvolgerli nel mondo del running. 

Il Summer Tour comprende appuntamenti di livello territoriale, che si svolgeranno su scala regionale e consentiranno ai Comitati Regionali e alle società sportive che li organizzeranno di radicare la propria presenza sul territorio. Si sono già concluse le tappe di Tricase (Lecce), Cascina (Pisa), Jesi (Ancona) e San Damiano d’Asti (Asti) e la prossima sarà giovedì 21 luglio a Bordighera (Imperia), organizzata dal GS Tennistavolo Bordighera. Si andrà avanti anche nei mesi di agosto e settembre, fino alla chiusura del 16 ottobre a Gemona del Friuli (Udine).

Le TTX Ping Pong Fest saranno invece eventi più selezionati e strutturati, nei quali i tornei pongistici saranno parte di un’organizzazione più articolata. Il punto di riferimento sarà un vero e proprio TTX Village, che ospiterà una giornata all’aperto all’insegna dello sport e del divertimento, con esibizioni, musica, intrattenimento sportivo e moltissimi tavoli da ping pong a disposizione di tutti. La prima manifestazione si è già tenuta a Cagliari e le prossime saranno a Orbetello (Grosseto) e a Numana (Ancona) a inizio settembre e a Gallipoli (Lecce) il 24 settembre.

Ai tornei potranno partecipare atleti non ancora tesserati alla FITeT, o già tesserati come promozionali o amatori oppure agonisti al massimo di sesta categoria maschile o di quinta categoria femminile. Si partirà con una fase di qualificazione a gironi all’italiana e i rispettivi vincitori saranno ammessi al tabellone a eliminazione diretta.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.ttxpingpongtour.it, che riporta anche i dettagli e le caratteristiche delle singole tappe.

Ricevuto da Roberto Levi Addetto stampa Federazione Italiana Tennistavolo

Sending
User Review
0 (0 votes)