la staffetta della vita uau magazine
Uau Music

LiBeri Tutti, quando lo Streaming unisce

liberi tutti UAU Magazine
avatar
Scritto da Elena Barbati

Unico e innovativo, LiBeri Tutti è un concerto in Streaming che si svolgerà Domenica 10 Gennaio alle ore 18.00, fruibile comodamente dal proprio divano.

In diretta sul canale YouTube di LiBe – Libera Bellezza Associazione Culturale, si susseguiranno sul palco di LiBeri Tutti noti cantautori toscani, uniti per sostenere il mondo dello spettacolo.

Alla domanda come nasce LiBeri Tutti? gli organizzatori rispondono così:

La pandemia ha colpito tanti settori, ma quello artistico è uno di quelli che più ne ha sofferto e, purtroppo, ne sta soffrendo tutt’oggi. Agli artisti è stato chiesto di resistere, agli artisti è stato chiesto di stringere i denti, agli artisti è stato chiesto di arrangiarsi. Viene chiesto loro di resistere, ma anche di non fermarsi. Perché siamo abituati a vivere di arte, perché senza perdiamo una parte di noi.

Gli artisti nella società sono quelli del sì, ma di lavoro che fai?, nonostante si riconosca loro la capacità di farci sempre del bene, di regalarci emozioni essenziali alla nostra sopravvivenza. Ci si dimentica, a volte, che gli artisti sono persone. Gli artisti lavorano, e con loro tutte le persone che dietro le quinte si spaccano la schiena per mettere sul palco uno spettacolo. Gli artisti e tutti gli addetti ai lavori dietro le quinte respirano, mangiano.

Per non abbandonare a loro stessi chi da sempre alimenta le nostre passioni.

Ecco la line-up degli artisti che calcheranno il palco di LiBeri Tutti domenica 10 gennaio:

Floridi – È stato il primo ospite di UAU Music, reduce dagli opening act di Scarda e degli Eugenio In Via di Gioia, torna sul palco per regalarci frammenti del suo album di esordio È Solo un Momento No.

Ciulla – Un altro gradito ospite di UAU Music, il cantautore di Lucca racconterà il suo Album di Ricordi e qualche nuovo singolo, direttamente dal palco di LiBeri Tutti.

Alice Mascritti – LiBeri tutti è la sua prima volta, il suo esordio: presenterà i suoi pezzi, siete curiosi di scoprire cosa ha preparato per voi?

Kanova – Poteva mancare il rap? Il giovane rapper fiorentino della Iron Flies Army Crew salirà sul palco con Pasha per darci un assaggio del nuovo album in uscita a primavera 2021.

Giulio Belviso – Dopo essersi lanciato (letteralmente) sulla scena musicale italiana con Paracadute, Belviso si prepara a portare i suoi brani sul palco per la prima volta a LiBeri Tutti.

Lapsus – È la volta di una band. Reduci dalla pubblicazione del loro primo album Meteoropatia e dal singolo di lancio Caipiroska, i Lapsus tornano finalmente nel loro habitat naturale: il palco!

Samuele Proto – Il bluesman vincitore con Fukushima in Galleria di Deejay On Stage 2019, attualmente al lavoro sul suo prossimo disco, porterà sul palco dell’evento i pezzi di 33 Stradale. Insieme a lui, la sua amata strato.

Condotto da Lucia Agostino, l’evento avrà anche una Social Room dalla quale i Katy Perdy interagiranno con il pubblico.

L’evento è volto a dare un contributo concreto al mondo dello spettacolo e alla filiera di operatori, tecnici, lavoratori del settore. LiBeri Tutti, tramite la piattaforma For Funding, raccoglierà le donazioni per Scena Unita – Per i lavoratori della musica e dello spettacolo. Gli artisti si esibiranno mettendo a disposizione la loro visibilità e notorietà per sensibilizzare il pubblico.

Insomma, una bella iniziativa per una buona causa. Buona musica a tutti!

A cura di Elena Barbati

Sending
User Review
5 (1 vote)

Scrivi un commento