Cult - ura

Gilbert Gaillard International Challenge: oro per Bonacchi

avatar
Scritto da Alice Lavoratti

Il Gilbert Gaillard International Challenge è un concorso internazionale dedicato alla degustazione di vini. Durante il VINITALY 2024 si sono svolte le premiazioni annuali e Bonacchi è stato premiato con la doppia medaglia d’oro per il Bolgheri DOC 2022 Bonacchi.

Gilbert Gaillard International Challenge

Come detto, il Gilbert Gaillard International Challenge è un concorso internazionale di vini. Organizzato dal rinomato critico enologico Gilbert Gaillard e dal suo team di esperti assaggiatori, il concorso si tiene annualmente e attrae vini da tutto il mondo, offrendo loro l’opportunità di essere valutati da una giuria esperta secondo criteri rigorosi. I premi assegnati durante questo concorso sono considerati prestigiosi nell’industria vinicola e possono contribuire notevolmente alla reputazione di un produttore vinicolo.

Quest’anno è stato l’anno del Bolgheri DOC 2022 Bonacchi

“Si tratta di un rosso vivo intenso – spiega Ivan Misuri, enologo di Bonacchi – proveniente da un bland di Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, e Syrah. Viene vinificano in acciaio a temperatura controllata e affinato una parte in acciaio e una parte in barrique di terzo passaggio in modo da esaltare il frutto del vino.”

Un vino morbido e deciso

Quest’anno la giuria internazionale del Gilbert Gaillard International Challenge ha voluto premiare il Bolgheri DOC 2022 Bonacchi con la doppia medaglia d’oro e la differenza potrebbe averla fatta proprio il gusto morbido e deciso di questo vino.

Il premio è stato consegnato durante il VINITALY 2024, un’occasione un’unica per mostrare il valore della qualità e della tradizione. “Tutto nasce dalla volontà di Bonacchi di voler far assaggiare e valutare i propri vini da una giuria internazionale – spiega Misuri. Giuria che ha saputo riconoscere la qualità e il valore del prodotto presentato. Siamo contenti che il nostro vino sia stato premiato anche perché mette in luce il progetto di restyling delle etichette: Gerbido sta mostrando la filosofia Bonacchi relativa alla qualità del loro prodotto in un perfetto mix tra tradizionale e moderno.”

L’esperienza VINITALY 2024

Il premio Gilbert Gaillard International Challenge arriva proprio mentre Bonacchi vive il VINITALY 2024. Una fiera sempre ricca di appuntamenti importanti, volti a creare nuovi legami e sinergie.

VINITALY 2024 sta andando molto bene – conclude Misuri. Con un’agenda fitta di appuntamenti stiamo riscontrando tanta affluenza e interesse nei confronti dei nostri prodotti. C’è un buon movimento e una buona richiesta del prodotto toscano. Andiamo avanti e siamo contenti dei risultati ottenuti sino adesso.”

Sending
User Review
0 (0 votes)