Cult - ura

Made in Italy for NY

Madeinitaly for new york
avatar
Scritto da Irene Pagnini

“È con grande orgoglio che annunciamo il lancio di Made in Italy for NY una straordinaria iniziativa volta a promuovere l’eccellenza artigianale italiana nella vivace e cosmopolita città di New York.” annuncia Armando Salerno Mele, a capo della società Made in Italy for.me.

Made in Italy for NY è un’opportunità imperdibile rivolta alle piccole e medie imprese artigiane per farsi conoscere nel mercato americano, da sempre attento ed innamorato del nostro alto valore artigiano, attraverso l’esposizione e la vendita di prodotti unici e distintivi del nostro saper fare.
Un progetto pensato in sinergia con altra società che opera a New York, Globalit, e l’esperta di Made in Italy a vari livelli, la giornalista e communication and relation manager D.ssa Antonella Gramigna, per promuovere la qualità e l’eccellenza dell’artigianato italiano, contribuendo a preservare il nostro patrimonio culturale ed artistico, attraverso una vasta gamma di prodotti unici e pregiati, realizzati con maestria, passione, creatività e impegno; caratteristiche che da sempre ci vengono riconosciute nel Mondo.

Con esperienza decennale nella promozione e commercializzazione web di eccellenze artigianali italiane e da sempre impegnata nel supportare il mondo dell’artigianato italiano, Madeinitalyfor.me srl si accinge a creare un ponte commerciale tra l’Italia ed il mercato newyorkese, offrendo una modalità di partecipazione semplice ed alla portata delle realtà artigiane, spesso troppo piccole per affrontare da sole un mercato così complesso ma, al tempo stesso, le più rappresentative della nostra creatività, bellezza ed unicità.
“Gli artigiani italiani, invitati a partecipare attivamente al progetto, esporranno le proprie produzioni, il prossimo ottobre, all’interno di una cornice esclusiva con un supporto completo e professionale che li accompagnerà in ogni passo, offrendo loro l’occasione di farsi conoscere dal mercato americano- prosegue Salerno Mele – Tra tutte le aziende candidate, verranno selezionate le 15 realtà più idonee che avranno la possibilità di vendere i propri articoli sia al pubblico che ai rivenditori della Grande Mela. Per due settimane, infatti, verrà allestito un Temporary Store nel
cuore di New York che farà da vetrina ai loro prodotti e che, grazie al marketing, al nostro supporto in loco e ad una rete di aziende e buyer americani selezionati, mira a creare opportunità di business durature nel tempo. Un’occasione imperdibile per far conoscere il meglio del nostro
artigianato italiano a New York, allacciando nuovi contatti oltreoceano.”

Sending
User Review
0 (0 votes)