uau music

All’Excelsior arriva Morgan

avatar
Scritto da Daria Derakhshan

Un racconto tra le pagine di Bach, Vivaldi, Beethoven, Schubert, fino ad arrivare a Rota, Gaber e De André è quello che andrà in scena giovedì 30 marzo 2023, alle 21, al Teatro Excelsior di Empoli: protagonista Marco Castoldi, in arte Morgan accompagnato da Valentino Corvino e SonoraCorda Ensemble.

Il concerto è organizzato dal Centro Studi Musicali Ferruccio Busoni, in coproduzione con l’associazione Mosaico, con il sostegno di Comune di Empoli e Città Metropolitana di Firenze – soci fondatori del Centro Busoni – il Ministero della Cultura, Regione Toscana, e Fondazione CR Firenze.

FOCUS SUL CONCERTO – Cosa vuol dire “musica classica”? E cosa vuol dire musica “colta”? Le separazioni che attribuiamo continuamente alla musica per incasellarla in definizioni e categorie valgono anche per chi quella musica l’ha creata? Quanta cultura popolare c’è nella musica di Mozart e quanto il popolo era legato alle arie di Verdi? Un brano “pop” può diventare un classico?

Morgan passa attraverso le epoche ed i generi musicali dimostrando che le definizioni non riescono a contenere la creatività musicale, che la divisione colto/popolare non esiste e che la materia della musica si rigenera continuamente attraverso il genio degli artisti senza alcun limite. Il classico Morgan è un viaggio nelle intersezioni tra i linguaggi musicali, con continui cambi di prospettiva e riletture, anche grazie agli arrangiamenti orchestrati e diretti da Valentino Corvino.

I PROTAGONISTI – Morgan è un cantautore, polistrumentista, scrittore, compositore, divulgatore musicale e talent scout, fondatore dei Bluvertigo.

Marco Castoldi, in arte Morgan ha suonato nell’album Gommalacca di Battiato e con lui co-arrangia Arcano Enigma di Juri Camisasca. Da solista pubblica Canzoni dell’appartamento (2003) e due anni dopo arrangia e registra il remake integrale dell’album di Fabrizio De Andrè, Non al denaro non all’amore né al cielo, vincendo vari premi, tra cui due Targhe Tenco. Rispettivamente nel 2009 e 2012 esce con Italian Songbook, due raccolte di cover dedicate al grande cantautorato italiano del passato. La divulgazione della musica di qualità e la riscoperta di grandi cantautori italiani tra cui Gino Paoli, Domenico Modugno, Piero Ciampi, Sergio Endrigo, Umberto Bindi e Luigi Tenco, è da anni una missione che Morgan porta avanti tramite album, concerti, televisione. Artista eclettico e poliedrico, la sua produzione abbraccia molti ambiti musicali.

Marco Castoldi, in arte Morgan
Marco Castoldi, in arte Morgan

Valentino Corvino ha al suo attivo concerti con l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, l’Orchestra Filarmonica del Teatro Regio di Torino, l’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo, l’Orchestra Toscanini di Parma e molte altre compagini europee. Ha diretto ed arrangiato progetti sinfonici crossover per artisti come The Swingle Singers, Antonella Ruggiero, Moni Ovadia, Ben Harper. Ha composto musiche di oltre 30 produzioni di teatro, danza e cinema, in collaborazione con Corrado Augias, Piergiorgio Odifreddi, Margherita Hack, don Antonio Gallo, Isabella Ferrari e molti altri. Vanta collaborazioni con artisti come Stefano Bollani, Lucio Dalla, Mina, Vasco Rossi, Adriano Celentano, Claudio Baglioni, Renato Zero, Jovanotti, Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Elio e le storie Tese, Samuele Bersani.

Il SonoraCorda Ensemble è stato fondato nel 2004 da Valentino Corvino. Negli anni l’ensemble è protagonista nei più importanti teatri e festival italiani; ricordiamo, tra gli ultimi, l’evento per i 100 anni dalla nascita di Pasolini presso la chiesa di San Francesco in Lucca, la “Festa del Racconto” di Carpi, la Società Aquilana dei Concerti “Barattelli”, la Fondazione “Borgatti” di Cento. Nel 2022 è protagonista dello spettacolo “Tra la Carne e il Cielo” con Iaia Forte e Moni Ovadia. Ha all’attivo diverse registrazioni in dischi di cantanti del calibro di Antonella Ruggiero e Morgan.

Biglietti: Intero 25 euro/ridotto 20 euro, riduzioni per Soci Unicoop Firenze e associazioni Convenzionate, over 65 e under 26. I biglietti sono in vendita da Libreria Rinascita

 (via Ridolfi, 53 – Tel. 0571 72746), Bonistalli Musica (via F.lli Rosselli, 19 – Tel. 0571 74056) e online su eventbrite.it

Informazioni: Centro Studi Musicali Ferruccio Busoni, piazza della Vittoria, 16 – Empoli 

csmfb@centrobusoni.org.

Per consultare la programmazione: www.centrobusoni.org/concerti-stagione-2023

Sending
User Review
0 (0 votes)