Cult - ura

Badesco: rosso dalle vive proprietà organolettiche

badesco vino bonacchi rosso
avatar
Scritto da Alice Lavoratti

Abbiamo già parlato di Bonacchi, rinomata azienda vinicola toscana, conosciuta per la produzione di vini di alta qualità. Uno dei loro rossi, il vino Badesco è fra quelli di produzione tra i più apprezzati per le sue caratteristiche organolettiche. Scopriamolo insieme!

Bonacchi produce molteplici tipi di vino utilizzando le uve delle proprie vigne e queste si trovano situate in zone diverse in Toscana. Di seguito avevamo già recensito un loro vino, il Vermentino

Il vino Badesco è spesso un blend che può includere diverse varietà di uve autoctone toscane come il Sangiovese e il Canaiolo e altre, a seconda dell’annata e delle scelte enologiche.

Ho avuto modo di assaggiarlo durante la mia cena speciale e subito ho sentito al primo assaggio un sorso di vera Toscana.

Da un punto di vista organolettico Badesco presenta un colore rosso rubino intenso, con riflessi violacei, indicando una buona concentrazione di antociani e una maturazione ottimale delle uve.

Badesco: vino al profumo di frutti di bosco

Un’altra cosa interessante di questo vino è che al naso offre un bouquet complesso con note di frutti di bosco, come ciliegia, mora e lampone, accompagnate da sentori speziati di pepe nero, vaniglia e tabacco. Possono emergere anche sfumature di erbe aromatiche e leggeri sentori di legno tostato, se affinato in botte. A mio avviso queste sfumature si sentono tutte una volta che si va ad assaporare il vino al terzo assaggio.

Al palato è corposo, con tannini morbidi e ben integrati, e ha un’acidità equilibrata che conferisce freschezza. Il finale è lungo e persistente, con ritorni di frutta matura e spezie.

Abbinare il vino Badesco

Badesco è un vino versatile che si presta a vari abbinamenti culinari andando così a valorizzare diversi tipi di piatti grazie alla sua struttura e complessità. Nello specifico, durante la mia cena ho potuto sorseggiarlo con una varietà di carni rosse arrosto (ma anche se fosse stata una cottura alla griglia il vino si sarebbe prestato davvero bene).

badesco vino rosso bonacchi
Badesco è un vino rosso corposo e versatile.

La succulenza delle carni rosse si abbina perfettamente con i tannini di questo vino poiché aiutano a bilanciare i grassi della carne. La complessità del vino arricchisce il sapore della carne soprattutto se accompagnata da erbe aromatiche o salse leggere.

Bonacchi e il vino toscano

Il Badesco di Bonacchi è un vino toscano che si distingue per la sua complessità aromatica, il corpo pieno e l’equilibrio tra tannini e acidità.

Come abbiamo visto è particolarmente indicato per accompagnare piatti di carne e cacciagione, ma secondo me si presta bene anche a formaggi stagionati e primi piatti ricchi. Un vino versatile che lo rende una scelta eccellente per varie occasioni gastronomiche, esaltando i sapori dei piatti con cui è abbinato.

L’eleganza del Sangiovese, la forza del Merlot e del Cabernet Sauvignon in un vino dallo stile unico

Se ti sei perso gli articoli precedenti

Sending
User Review
0 (0 votes)