uau sport

Pickleball: la prima finale nazionale sarà in Toscana!

avatar
Scritto da Irene Pagnini

E’ l’evento clou dell’anno per gli appassionati del Pickleball e si svolgerà presso i campi di Sport Village Toscana in esclusiva per la prima primissima volta…. è la ‘Finale Nazionale di Pickleball MSP Italia‘. Si tratta del Campionato che avrà luogo presso quegli stessi impianti sportivi, in via del Bruceto a Massa e Cozzile, che lo scorso anno sono stati protagonisti del lancio dal risultato di successo enorme del format Be Pickle be Pickleball, un format ad oggi collaudato e in stato di processo irreversibile ormai in tutta Italia e del quale UAU è media partner.

Due sicuramente le peculiarità del format Be Pickle be Pickleball: il primo l’aspetto formativo con tutte le molte iniziative realizzate e gli istruttori all’attivo che hanno ricevuto questa qualifica sotto l’egida di MSP. Di seguito alcune delle prossime tappe ‘Corsi Istruttore’

La seconda che riguarda la parte inclusività e che vede crescita e interesse diffuso attorno alla disciplina: “Il Pickleball è uno sport conviviale che coinvolge soggetti non necessariamente dalla preparazione atletica perfetta”.

Ma torniamo al Campionato che si svolgerà il 12 e il 13 Settembre. Si è svolta presso la sede di MSP Settore nazionale Pickleball la conferenza stampa con i rappresentanti istituzionali Fabio Pientini e Irene Pagnini (Comunicazione e Pubbliche Relazioni) e i referenti tecnici della Nazionale ed è con loro che abbiamo parlato della manifestazione e di cosa essa rappresenta: “Una svolta importante nel processo di diffusione della disciplina del Pickleball in Italia, un’iniziativa che andrà a coinvolgere atleti provenienti da tutte le regioni che durante la due giorni si alterneranno a giocatori praticanti e coppie di giocatori provenienti dai circoli nazionali del movimento.”

La gara sarà occasione di ritrovo per tutti gli sportivi e gli interessati.”

La Finale Nazionale di Pickleball rientra fra le numerose attività che hanno lo scopo di diffondere questo sport che è promosso da MSP (di cui Fabio Pientini, a destra nella foto è Presidente Settore Nazionale Pickleball). “La Nazionale che si svolgerà a Settembre è una seconda tappa fondamentale di un percorso che è formazione ma anche promozione e divulgazione!”

Durante la conferenza stampa Simone Gentili responsabile area tecnica Sport Village ci svela uno dei punti più curiosi che lega questa disciplina al mondo dell’enogastronomia “Pickle significa sottaceti anche se il vasetto di cetriolini non c’entra apparentemente niente con lo sport! Sappiamo che sono molti i termini legati al mondo della cucina ma sono casuali. Ad esempio No Volley Zone, per tutti gli appassionati è semplicemente the kitchen, la cucina. Parliamo di quella zona di campo compresa tra la rete e la linea del servizio nella quale non si può colpire al volo e nemmeno atterrare per inerzia.”

A questo proposito le nostre campagne creative vedono il loro fil rouge attorno al cibo e al vino e ai partner che aderiscono alla campagna conviviale, come ad esempio i produttori e distributori di vino Bonacchi.


Precisa Gentili: “Si narra che il cane di casa colui che ha inventato questo gioco, che si chiamava Pickle, continuava a impadronirsi della pallina nascondendola nei cespugli in giardino. Quando il padrone gridava di portargliela diceva appunto: “Pickle’s ball”. Da qui “Pickleball”‘.


Tutti sono invitati a prendere parte alla Finale Nazionale di Pickleball MSP Italia, un’iniziativa che a prescindere dai giocatori che prenderanno parte alla mera competizione. Per info e iscrizioni 331 411 5168 Lorenzo Santalucia

Un format in collaborazione con Mia’s Communication

Sending
User Review
0 (0 votes)