uau music

BolognaFiere arriva We Make Future

avatar
Scritto da Elena Barbati

Il WMF – We Make Future, Fiera Internazionale e Festival sull’Innovazione AI, Tech e Digital è ai blocchi di partenza: in programma dal 13 al 15 giugno 2024 a BolognaFiere un appuntamento di rilevanza globale e un portabandiera per l’Italia più innovativa.

Il mondo riunito in Italia per costruire futuro

Giungeranno da tutti i continenti i principali attori economici, sociali e politici che guidano il futuro globale attraverso l’innovazione tecnologica e digitale.

Il WMF 2024 vedrà coinvolti più di 90 Paesi e oltre 600 tra sponsor ed espositori, più di 3.000 tra startup e open innovation stakeholder internazionali, oltre 1.000 speaker da tutto il mondo e più di 90 stage formativi.

Nei padiglioni di BolognaFiere, spazio poi a incontri B2B, eventi esclusivi di business e a robotica, AI, eSports e gaming e tech-show con il Drone Soccer e l’esibizione della Jet Suit di Gravity.

Sul Mainstage largo ad un ampio palinsesto tra attualità e futuro con rappresentanti di brand internazionali tra cui Open AI, Google, Microsoft, Intel, ESA, IIT, ICE, CINECA, Ford Italia, Monge, WWF Italia, Emergency e ospiti del calibro di Enrico Mentana, Lucilla Sioli, Milena Gabanelli, Ott Velsberg e Pierpaolo Bombardieri.

In ognuna delle tre giornate non mancheranno sul Mainstage e nell’Area Fieristica su palchi dedicati live performacesconcerti e live DJSet in occasione del WMF Music Fest.

Tra gli ospiti di Giovedì 13 Giugno sul palco del WMF Music Fest Fatoumata Diawara, Sarafine, Kenobit e i Disco Club Paradiso, mentre Venerdì 14 Giugno ci sarà grande attesa per Manuel Agnelli, Dardust, GAIA e Santino Cardamone. La giornata conclusiva di Sabato 15 Giugno, invece, vedrà come ospiti Colapesce Dimartino, Psycodrummers e Mimmo Cavallaro.

Appuntamento dunque il 13, 14 e 15 giugno presso BolognaFiere per scoprire e toccare con mano il meglio dell’innovazione mondiale al WMF – We Make Future. Noi ci saremo, e tu?

Sending
User Review
0 (0 votes)